Responsabile della prevenzione della corruzione

Il Responsabile della prevenzione della corruzione è una nuova figura inserita all'interno della Pubblica Amministrazione dall'articolo 1, comma 7,  della Legge n. 190/2012.

Nel Comune di Torre Pallavicina le funzioni di Responsabile della Prevenzione della Corruzione sono state assegnate al Segretario Generale, Dott. Cima Donato, con Decreto n. 24 del 28 gennaio 2014.

I compiti del Responsabile della prevenzione della corruzione sono:

  • proporre all’organo di indirizzo politico l'approvazione e le modifiche del Piano triennale di Prevenzione della Corruzione vericandone l'efficace attuazione ed idoneità;
  • definire le procedure appropriate per selezionare e formare i dipendenti destinati ad operare in settori di attività particolarmente esposti alla corruzione;
  • verificare l'effettiva rotazione degli incarichi negli uffici preposti allo svolgimento delle attività per le quali è più elevato il rischio che siano commessi reati di corruzione;
  • pubblicare nel sito web dell'amministrazione una relazione recante i risultati dell'attività svolta e trasmetterla all'organo di indirizzo;
  • riferire all'organo di indirizzo politico sull'attività svolta;
  • curare che nell’amministrazione siano rispettate le disposizioni del D.Lgs. 39/2013 sulla inconferibilità e incompatibilità degli incarichi.

 Relazione del Responsabile della Corruzione anno 2014